Vigna unguiculata o fagiolo dall’occhio, un fagiolo molto salutare

vigna unguiculata

Vigna unguiculata o fagiolo dall’occhio è un tipo di fagiolo che permette di tutelare la salute generale del corpo.

La vigna unguiculata, detta anche “fagiolo dall’occhio”, è un fagiolo che si distingue dagli altri perché presenta sulla sua superficie una sorta di occhio nero ed è disponibile in vari colori (rosso, bianco crema, nero, marrone, ecc.). Molto conosciuto per il suo gradevole sapore, questo tipo di fagiolo è ricco di sostanze nutritive importanti, come le vitamine A, B1, B2, B3, B5, B6, C, l’acido folico, il ferro, il potassio, il magnesio, il calcio, il selenio, il sodio, lo zinco, il rame ed il fosforo.

Il suo consumo aiuta l’organismo a:

  • ridurre i livelli del colesterolo; essendo un’ottima fonte di fibre alimentari solubili e di proteine​​, la vigna unguiculata è in grado di ridurre i livelli del colesterolo cattivo nel sangue; anche i fitosteroli contribuiscono a mantenere normali questi livelli;
  • controllare l’indice glicemico; questo legume ha un indice glicemico molto basso e, quindi, tutela il buon profilo lipidico del sangue;
  • rimuovere i radicali liberi; soprattutto i fagioli dall’occhio panna, marrone chiaro, neri e rossi, sono ricchi di agenti antiossidanti, come la vitamina A e la vitamina C, che permettono di eliminare i radicali liberi dannosi che causano i tumori;
  • regolare i livelli di zucchero nel sangue; le fibre solubili di questi fagioli aiutano a regolare i livelli di zucchero nel sangue ed a prevenire o controllare il diabete;
  • trattare i disturbi cardiovascolari; i flavonoidi presenti in questi legumi contribuiscono a prevenire o trattare i problemi cardiovascolari;
  • prevenire numerose malattie letali; la vigna unguiculata contiene la lignina, un gruppo di fitoestrogeni che prevengono diverse malattie mortali, come alcuni tipi di cancro, l’ictus, l’ipertensione, l’osteoporosi, ecc.;
  • trattare i problemi allo stomaco, alla milza ed al pancreas; questo tipo di fagiolo è in grado di tutelare la salute dello stomaco, della milza e del pancreas e di prevenire i problemi tipici di questi organi;
  • curare i problemi del sistema urinario, la leucorrea e le perdite vaginali anomale;
  • perdere peso; essendo poveri di grassi e di sodio, a basso contenuto calorico e privi di colesterolo, questi fagioli favoriscono la perdita di peso;
  • ritardare i segni dell’invecchiamento; gli antiossidanti presenti nella vigna unguiculata o fagiolo dall’occhio, come la vitamina A e la vitamina C, e l’elevata quantità di proteine proteggono la pelle dai dannosi radicali liberi, la riparano, rimuovono le rughe e le macchie tipiche dell’invecchiamento e rendono la pelle più giovane;
  • tutelare la salute dei capelli, combatterne la perdita ed aumentarne la crescita; tutto ciò grazie agli antiossidanti ed alle proteine.

Fonte: articolo