Perché è importante mangiare la carne

Anche se molte diete invitano le persone a mangiare solo alimenti vegetali, mangiare la carne è molto importante. Le proteine animali, infatti, aiutano l’organismo a svolgere in modo corretto le sue funzioni vitali e metaboliche. La carne comprende il manzo, il maiale, il vitello, il pollo, ecc., tutti alimenti ricchi di grassi che dovrebbero essere consumati con moderazione. La cosa più importante, però, è cucinare queste carni nel modo più sano possibile, evitando fritture e preferendo la cottura alla griglia. La carne è un alimento ricco di proteine, le quali hanno un ruolo fondamentale: migliorano il benessere dell’uomo in quanto aiutano l’organismo a riparare e ricostruire i tessuti ed a proteggersi dalle infezioni attraverso la produzione di anticorpi. Inoltre, essa contiene tutti gli aminoacidi essenziali di cui l’essere umano necessita. La carne è ricca di ferro, zinco e selenio. Il ferro è essenziale nella formazione dell’emoglobina, che trasporta l’ossigeno in tutto l’organismo, ed ha un ruolo importante nella produzione del DNA e nel corretto funzionamento del sistema immunitario. Lo zinco, invece, migliora il metabolismo, mentre il selenio riduce il rischio di sviluppare un cancro. Questo importante alimento contiene anche altri minerali, come il magnesio ed il potassio, e le vitamine A, B e D, utilizzate dal corpo umano per produrre energia, migliorare la visione, rendere più forti i denti e le ossa e tutelare il sistema nervoso centrale.