La spesa e la cucina per chi lavora non saranno più un problema

Sempre più donne lavorano oggigiorno e per loro diventa sempre più difficile cucinare la sera, quando rientrano tardi e stanche dopo una dura giornata. Il modo migliore per risolvere questo problema è imparare a fare la spesa giusta. Anche i più grandi chef non sono in grado di cucinare se non hanno gli ingredienti giusti! Seguendo dei semplici consigli, sarà possibile improvvisare delle ottime cenette!

Sono indispensabili nella vostra cucina i seguenti ingredienti: olio d’oliva, aceto balsamico e aceto di vino rosso, sale, pepe nero macinato fresco, un assortimento di pasta, riso. Prima di tutto è preferibile acquistare riso pre-cotto; anche se è un po’ più caro, fa risparmiare moltissimo tempo visto i brevi tempi di cottura. E’ importante anche acquistare le verdure congelate; contrariamente a quanto si pensa, queste spesso risultano essere più nutrienti delle verdure fresche in quanto vengono raccolte e congelate alla giusta maturazione; le verdure fresche, invece, spesso vengono raccolte troppo presto e devono affrontare lunghi e difficoltosi viaggi prima di arrivare a destinazione. Inoltre, le verdure congelate possono essere conservate per 8 mesi/1 anno.

I gamberetti congelati possono essere, invece, conservati per quattro mesi. A differenza di altri alimenti, i gamberetti possono essere cucinati direttamente, senza aspettare il loro scongelamento. Basta scaldarli in acqua per 6/8 minuti e, se, già sgusciati, saltarli in padella con l’olio e l’aglio. Aggiunti poi alla pasta o al riso diventeranno un ottimo e velocissimo primo piatto.

Nel frigorifero non devono inoltre mancare: insalate prelavate in sacchetti, verdure pretagliate e pomodorini. Mescolate insieme ad aceto balsamico, olio, sale e tacchino a fette o un uovo sodo danno vita ad un leggero e gustosissimo secondo piatto. I condimenti indispensabili sono, invece, l’aglio tritato in barattolo, il limone, il pesto, le erbe aromatiche fresche come il timo ed il rosmarino, che durano più di un mese. Queste ultime possono essere utilizzate per condire l’agnello, il manzo, il pollo, le patate, il pesce ed i gamberi.

Dicono gli esperti che non si dovrebbe considerare la spesa come un lavoro di routine, ma piuttosto come ad una ricompensa personale dopo una lunga e dura giornata di lavoro.