La nuova terapia per la cura della prostata il Thermal Balancing

L’ingrossamento della prostata, che spesso porta ad una parziale ostruzione del flusso urinario, può essere controllato dalla nuova terapia Thermal Balancing . Questa nuova terapia permette di evitare la somministrazione a vita di farmaci che, mentre attenuano i sintomi dei pazienti, aumentano il rischio di imbattersi in altre gravi complicazioni. Inoltre, non appena l’assunzione di questi farmaci viene interrotta, i sintomi in genere si ripresentano.

Il Thermal Balancing, invece, permette di controllare la crescita eccessiva della prostata “naturalmente”. I trattamenti convenzionali di allargamento della prostata sono vari farmaci che possono causare uno o più effetti collaterali. Al fine di proteggere gli uomini da ulteriori problemi, il National Institutes of Health (NIH) suggerisce di tenere solo sotto controllo la prostata, senza ricorrere a farmaci o ad interventi chirurgici, ciò fino a quando i sintomi risultano “sopportabili”.

Il dispositivo terapeutico del Dr. Simon Allen, invece, mantiene costante il calore all’interno della prostata determinando così una riduzione delle dimensioni di quest’ultima. Un termo-elemento, la parte principale di questo dispositivo, è costituito da una miscela di ingredienti naturali. Il Dr. Simon Allen è un professionista di grande esperienza medica.

La sua specialità è la medicina interna e cardio-vascolare. Egli ha curato pazienti dopo un attacco di cuore, con problemi ai reni, alla prostata o alla colonna vertebrale. Grazie ai suoi dispositivi, è possibile, non solo curare la prostata, ma anche malattie coronariche, calcoli ai reni, mal di schiena e sciatiche.