Infiammazioni vaginali, rimedi naturali per combatterle

 Infiammazioni vaginali

Infiammazioni vaginali, rimedi naturali per combattere questa condizione che colpisce spesso le donne.

Le infiammazioni vaginali  sono una condizione fastidiosa che spesso colpisce le donne e che le medicine non sempre riescono a debellare. Esistono delle lavande intime naturali, però, che risultano ottime per curare questo tipo di infezioni.
Le lavande vengono create sfruttando le proprietà antimicotiche e disinfettanti di alcune piante. Tali proprietà sono molto efficaci contro la candida ed altre infezioni vaginali e la loro funzionalità è quella di stimolare e riequilibrare le mucose vaginali.

I tipi di lavande naturali più efficaci sono:

  • lavanda intima a base di bicarbonato; questa lavanda è efficace contro la candida per la sua capacità di riequilibrare il PH delle mucose vaginali; per prepararla, basta far bollire 1/2 litro di acqua, far raffreddare, versare un cucchiaio di bicarbonato ed introdurre il tutto in un irrigatore vaginale grazie al quale lavare la zona intima; ripetere l’operazione per 5/6 giorni;
  • lavanda intima a base di Tea Tree Oil Malaleucaper; questa lavanda possiede ottime proprietà antifungine e risulta molto efficace nel trattare la cistite; utilizzare sempre lo stesso procedimento sostituendo gli ingredienti;
  • lavanda intima a base di camomilla; ricca di proprietà lenitive ed antisettiche, questa lavanda è in grado di ripristinare la flora batterica; è un rimedio ideale per chi soffre di bruciore, irritazione o prurito intimo; per la preparazione, far bollire 1/2 litro d’acqua, aggiungere i fiori di camomilla, far cuocere a fuoco lento per una decina di minuti, filtrare ed utilizzare il giorno successivo.