Il trasferimento di grasso tra le soluzioni anti-età

Il trasferimento di grasso è una delle nuove soluzioni anti-età. Quest’ultime sono sempre più ricercate. L’obiettivo di tutti è ormai quello di guardarsi allo specchio e vedersi sempre giovani ed in salute. Una dieta sana ed una vita attiva possono certamente aiutare, ma è possibile oggigiorno ricorrere anche ad altro.

Di recente, ad esempio, è possibile arrestare il processo di invecchiamento con un trasferimento di grasso. Questa procedura, adatta ad ogni età, comporta la rimozione di grasso corporeo da alcune zone del corpo, come glutei o cosce, ed il riempimento di altre. Spesso questa tecnica viene utilizzata per riempire le rughe del viso o per dare più spigolosità agli zigomi ed è molto richiesta anche perché poco invasiva.

Dopo l’intervento, che dura di solito tra le 2 e le 4 ore, i tempi di recupero sono brevissimi. Sulle zone trattate possono comparire lividi e gonfiore, che però scompaiono dopo pochi giorni. L’unico aspetto negativo di questa procedura è che spesso il paziente è costretto a sottoporsi a più interventi perché non tutte le cellule di grasso trasferite riescono a stabilizzarsi in modo permanente nella nuova zona del corpo.