Il tè bianco, il tè meno elaborato e con più antiossidanti

Il te bianco

Il tè bianco è il tè meno elaborato e che contiene la quantità più elevata di antiossidanti.

Questi ultimi sono sostanze nutritive che proteggono l’organismo dai danni provocati dai radicali liberi. Essi evitano, quindi, che venga danneggiato il DNA, che venga accelerato il processo di invecchiamento e che nel corpo si sviluppino le malattie.
In particolare, il consumo di tè bianco permette di:

  • prevenire il cancro; I flavonoidi presenti nel tè bianco sono antiossidanti che inibiscono la crescita delle cellule tumorali e prevengono il cancro al colon, alla prostata ed i tumori dello stomaco;
  • abbassare la pressione sanguigna; il tè bianco contribuisce a fluidificare il sangue, a migliorare la funzione delle arterie, a ridurre la pressione sanguigna, a mantenere sani e forti i vasi sanguigni ed a prevenire l’ictus;
  • ridurre i livelli di colesterolo nel sangue; questo tè è ricco di catechine, antiossidanti che aumentano il colesterolo buono, riducono quello cattivo e prevengono l’indurimento delle arterie ed il blocco del flusso sanguigno;
  • tutelare la salute del cuore,; poiché è in grado di fluidificare il sangue, abbassare la pressione sanguigna e ridurre il  colesterolo, il tè bianco tutela la salute del cuore e di tutto il sistema circolatorio;
  • rinforzare le ossa; la ricerca ha dimostrato che bere il tè bianco regolarmente aumenta la densità e la forza delle ossa; per tale motivo, risulta molto benefico per le persone affette da artrite ed osteoporosi;
  • migliorare il sistema immunitario; le proprietà antibatteriche ed antivirali del tè bianco rinforzano il sistema immunitario, proteggono l’organismo dal raffreddore, dall’influenza e da altre malattie e possono alleviare i sintomi del virus HIV;
  • tutelare la salute di denti e gengive; il tè bianco contiene piccole quantità di fluoro e di altre sostanze nutritive che mantengono i denti forti e sani e che uccidono i batteri che causano la placca, la carie e l’alito cattivo;
  • tutelare la salute della pelle; il tè bianco protegge la pelle dai danni causati dai radicali liberi;
  • controllare il diabete; questa bevanda riduce i livelli di zucchero nel sangue ed allevia i sintomi del diabete;
  • ridurre lo stress;
  • aumentare l’energia;
  • favorire la perdita di peso; poiché può aumentare il metabolismo ed incoraggiare il corpo a bruciare più grassi, il tè bianco può favorire la perdita di peso, ma deve comunque essere associato ad una dieta equilibrata ed a regolare esercizio fisico.

Fonte: articolo