Il fascino della ginnastica ritmica

ginnastica ritmicaLa ginnastica ritmica è uno degli sport olimpici più affascinanti. Questa disciplina sportiva prevede la combinazione della dinamica e della flessibilità della ginnastica con la conoscenza tecnica del balletto, l’espressività ed il ritmo della danza moderna. I suoi movimenti precisi, espressivi ed eleganti, accompagnati da palle, funi, nastri, clavette e cerchi colorati, rendono le esibizioni molto affascinanti e coreografiche. A differenza della ginnastica artistica, che prevede esercizi acrobatici estremamente difficili, la ginnastica ritmica si distingue per i movimenti estremamente eleganti, precisi, espressivi e ricchi di fascino. Gli esercizi di questa disciplina prevedono una grande potenza e flessibilità che permettono all’atleta di mantenere un perfetto allineamento del corpo durante l’esecuzione di salti, piroette ed altri complessi movimenti. Al fine di eseguire gli esercizi in modo corretto, gli atleti devono riuscire ad effettuare con estrema precisione tutti i vari passaggi dell’attrezzo utilizzato senza mai trascurare l’eleganza, l’espressività ed il ritmo musicale associato alla propria esibizione. Le competizioni possono essere individuali o di gruppo. Queste ultime prevedono la partecipazione di 5 atleti che devono eseguire gli esercizi come se fossero una sola persona. E’ fondamentale, quindi, che tra loro ci sia armonia ed un grosso affiatamento.

La ginnastica ritmica permette di:

  • sviluppare forza e agilità su entrambi i lati del corpo;
  • migliorare il coordinamento delle proprie capacità motorie;
  • aumentare la propria destrezza;
  • sviluppare le proprie abilità motorie, inserendo negli esercizi movimenti più complessi, come la corsa, il salto, le torsioni e posizioni impegnative che richiedono molta elasticità ed equilibrio;
  • coordinare la vista con i movimenti del corpo per gestire con precisione l’attrezzo utilizzato;
  • migliorare la flessibilità del proprio corpo;
  • sviluppare un forte senso dell’equilibrio;
  • sviluppare la grazia dei movimenti tipici della danza;
  • imparare a socializzare ed interagire con bambini e adulti;
  • migliorare la propria immagine acquisendo maggiori competenze;
  • costruire la propria autostima;
  • migliorare le proprie abilità cognitive sviluppando musicalità ed un precoce senso del ritmo e dello spazio;
  • acquisire il concetto di livello e velocità;
  • sviluppare la propria memoria mediante l’esecuzione di varie combinazioni di abilità;
  • sviluppare diverse abilità tecniche utilizzando attrezzature diverse.

La ginnastica ritmica permette alle ragazze di migliorare la propria forma fisica, sviluppare l’autodisciplina e l’autostima, socializzare ed instaurare rapporti di amicizia duraturi, ottenere una certa professionalità, divertirsi e seguire uno stile di vita sano.