Il cesio-131 un nuovo trattamento per il cancro alla prostata

Un nuovo trattamento per il cancro alla prostata, è stato presentato dalla Discovery Channel dopo circa 6 anni di studio. Questo tipo di brachiterapia (radioterapia interna) risulta vantaggioso in quanto riduce sensibilmente i problemi urinari dei pazienti attraverso un trattamento poco invasivo. Attraverso il suo studio si è scoperto che cesio-131 è in grado di far scomparire i problemi urinari dei malati in 3/6 mesi mentre le altre terapie prevedevano un periodo di circa 18 mesi.

La IsoRay è la produttrice esclusiva di cesio-131. Il rivoluzionario trattamento di brachiterapia rappresenta uno dei progressi più importanti ottenuti nel campo della radioterapia interna in 20 anni. Cesio-131 permette di trattare molti tipi di cancro grazie alla sua combinazione ineguagliabile di alta energia (la sua capacità di raggiungere i tessuti è unica e ed è in grado di penetrare nell’organo quanto basta per trattare esclusivamente la zona interessata dal cancro).

Il cesio-131 è stato approvato dalla FDA per il trattamento del cancro alla prostata, del cancro ai polmoni, del cancro oculare, del melanoma, del cancro al cervello, del cancro colorettale, del cancro ginecologico, dei tumori alla testa ed al collo e di tanti altri tumori presenti in tutto il corpo umano.