Clarity Soft un software per il trattamento della prostata

Il nuovo Clarity Soft è un software grazie al quale è possibile seguire i movimenti della prostata durante un trattamento con radiazioni. Il monitoraggio in 4D permette di ridurre le incertezze ed i rischi connessi al continuo spostamento di questo organo. I medici statunitensi, infatti, tra poco potranno monitorare il movimento della prostata, dei tessuti e degli organi circostanti, in tempo reale e con precisione millimetrica, durante l’utilizzo di fasci di radiazione terapeutici. Questa grande innovazione, per giunta semplice e poco costosa, permette di fare un grosso passo avanti nel trattamento di questo importante organo. Rispetto agli strumenti tradizionali, il nuovo software riesce a fornire delle immagini incredibilmente chiare. Anche i pazienti saranno più felici di sapere che la loro prostata potrà essere monitorata senza ricorrere a tecniche invasive. Il monitoraggio in 4D offre la possibilità di tenere continuamente sotto controllo il bersaglio e l’anatomia circostante, compresi la vescica, il retto ed il bulbo del pene, quest’ultimo ritenuto responsabile della funzione erettile. Una visualizzazione chiara permette così ai medici di limitare l’area soggetta al trattamento e di ridurre al minimo l’esposizione alle radiazioni dei tessuti sani circostanti. Il nuovo Clarity Soft utilizza una tecnologia autoscan grazie alla quale un robot acquisisce in diretta le immagini ecografiche transperineali dei tessuti molli. Questa procedura non risulta invasiva, non comporta alcuna dose extra di radiazioni e non richiede l’uso di marcatori impiantati.