3 modi per ridurre il rischio di cancro alla prostata

prevenire cancro alla prostataIl cancro alla prostata colpisce ogni anno moltissimi uomini. Anche se è uno dei tumori più diffusi, la ricerca ha dimostrato che è possibile ridurre il rischio di sviluppare questa malattia seguendo una dieta alimentare corretta ed uno stile di vita sano. In particolare, è possibile prevenire il cancro alla prostata rispettando i tre seguenti punti:

  1. assumere quotidianamente 1.000 UI (Unità Internazionale) di vitamina D-3; attraverso dei recenti studi, infatti, alcuni ricercatori hanno dimostrato che questa vitamina può aiutare l’organismo a prevenire o trattare questo terribile tumore;
  2. consumare regolarmente broccoli, altre verdure verdi ed i pomodori; questi ultimi si consiglia di cuocerli a fuoco lento; essendo questi alimenti ricchi di sostanze nutritive, permettono di affrontare meglio la malattia;
  3. evitare le carni rosse, tutte le carni eccessivamente cotte e la pelle del pollo; esse contengono diverse sostanze cancerogene che favoriscono la crescita del tumore alla prostata; inoltre, è importante eliminare dalla propria dieta alimentare tutti gli zuccheri aggiunti e quelli in eccesso, in quanto tendono a nutrire le cellule tumorali.

Anche associare l’esercizio fisico a questi 3 punti, permette di aiutare l’organismo a prevenire o combattere la malattia.