http://www.dietainformaebenessere.com

Clicca qui per ricevere
tramite e-mail tutte le news GRATIS!

Dieta in forma e benessere \ Alimentazione ed ambiente \ Alimenti naturali salutari e curativi \ Gli alimenti più ricchi di antiossidanti

11 giugno 2013 15:38 Luca


Gli alimenti più ricchi di antiossidanti

radicali liberi Per tutelare la propria salute, è molto importante assumere alimenti ricchi di antiossidanti. Questi ultimi, infatti, permettono di prevenire le malattie cardiache, il cancro, il morbo di Alzheimer, il morbo di Parkinson, ecc.. Gli antiossidanti proteggono le cellule dell’organismo dai danni causati dai radicali liberi. Queste sostanze risultano particolarmente abbondanti negli alimenti di origine vegetale con colori vivaci, tra i quali troviamo:

  • fagioli;
  • mirtilli;
  • carciofi;
  • more;
  • prugne;
  • lamponi;
  • fragole;
  • mele;
  • ciliegie;
  • patate;
  • noci;
  • cannella;
  • origano;
  • chiodi garofano;
  • cioccolato fondente.

Per fornire all’organismo la giusta quantità di antiossidanti è preferibile variare con l’alimentazione in quanto i cibi contengono diversi tipi di antiossidanti, ognuno dei quali permette di proteggere un determinato tessuto del corpo. E’ molto importante consumare quotidianamente quantità elevate di verdure fresche (ad esempio, un’abbondante insalata od un succo di verdure preparato in casa). Per evitare problemi dentali o livelli di insulina troppo alti, si consiglia di limitare il consumo di frutta dolce. Si ricorda che frutta e verdure devono essere sempre lavate con cura in quanto potrebbero presentare residui di antiparassitari.

40 cibi ricchi di antiossidanti.

Aumentare il consumo di una varietà di antiossidanti con questi alimenti sani, il seguente è un elenco di diversi tipi di antiossidanti e cibi ad alto contenuto di ciascuna.

  • Composti di zolfo allium: Porri, cipolle, aglio
  • Gli antociani: melanzane, uva, frutti di bosco
  • Beta carotene: zucca, mango, albicocche, carote, spinaci, prezzemolo
  • Catechine: Vino rosso, tè
  • Rame: pesce, carne magra, latte, noci, legumi
  • cryptoxanthins: rosso peperoni, zucca, mango
  • I flavonoidi: tè, tè verde, vino rosso, agrumi, cipolle, mele
  • indoli: verdure crocifere come broccoli, cavoli, cavolfiori
  • lignani: Semi di sesamo, crusca, cereali integrali, verdure
  • Luteina: mais, verdure a foglia verde (come gli spinaci)
  • Licopene: pomodori, pompelmo rosa, anguria
  • Manganese: pesce, carne magra, latte, frutta a guscio
  • Polifenoli: timo, origano
  • Selenio: pesce, frattaglie, carne magra, cereali integrali
  • Vitamina C: arance, frutti di bosco, kiwi, mango, broccoli, spinaci, peperoni
  • Vitamina E: oli vegetali, noci, avocado, semi, cereali integrali
  • Zinco: frutti di mare, carne magra, latte, frutta a guscio
  • Zoochemicals: Carni rosse, frattaglie, pesce


Powered by http://www.espriweb.it

Le indicazioni che troverete tra queste pagine vengono fornite al solo scopo informativo e non possono sostituire la consulenza di un'esperto. Ricordate che l'autodiagnosi, l'autoterapia ed il fai date possono essere pratiche pericolose. E' possibile rintracciare dei centri dove con breve attesa e pagando un ticket si può essere visitati. Anche il vostro medico di famiglia potrà esservi di aiuto. I responsabili del sito non si assumono responsabilità per danni a terzi derivanti da uso improprio o illegale dei contenuti presenti.

Questo sito non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge. n. 62 del 2001.